28 curiosità sull'Honduras

Il paese centroamericano dell’Honduras è uno stato povero, non troppo prospero, e anche regolarmente scosso da vari conflitti politici. Il tasso di criminalità qui, sfortunatamente, è alto e i turisti qui devono guardare in entrambe le direzioni per non separarsi dalle loro vite. I residenti locali in Honduras, tuttavia, soffrono non meno di ciò che sta accadendo nel loro paese e ci sono senza dubbio molte più brave persone che cattive. Il che non nega il fatto che andare qui in vacanza non sia la migliore idea.

Fatti sull’Honduras

  1. È in questo paese che si trova San Pedro Sula, la città più pericolosa del mondo, il cui numero di omicidi pro capite è più alto che altrove.
  2. Nella maggior parte delle città honduregne, le aree sono suddivise in sfere di influenza tra le varie bande di strada. Per i residenti è naturale, ma i turisti spesso hanno problemi.
  3. Tra tutti i paesi dell’America Latina, l’Honduras è considerato il meno sicuro, aggirando persino Guatemala, El Salvador, Venezuela e Nicaragua (curiosita sul Nicaragua).
  4. La popolazione dell’Honduras è di 10 milioni di persone.
  5. Il nome di questo paese in spagnolo significa «profondità».
  6. Il primo europeo a visitare queste terre fu il famoso navigatore Cristoforo Colombo.
  7. Un tempo i territori dell’Honduras moderno furono colonizzati dagli indiani Maya, che da qui cacciarono gli indigeni indigeni. Tuttavia, per ragioni a noi sconosciute, i Maya lasciarono questi luoghi molti secoli prima dell’arrivo dei conquistadores europei, che completarono la caduta della loro cultura.
  8. La capitale dell’Honduras, la città di Tegucigalpa, fu fondata dal Gli spagnoli come insediamento coloniale. Il suo clima è mite, poiché il centro città si trova a un’altitudine di circa 1 km sul livello del mare.
  9. A volte, l’Honduras è colpito da devastanti uragani che si originano sulla superficie del Mar dei Caraibi (curiosita sulla Mar dei Caraibi).
  10. Per diversi secoli l’Honduras ha fatto parte del Guatemala, che allora era anche una colonia spagnola.
  11. Poiché la densità di popolazione in questo paese è bassa, si trova ovunque una varietà di animali selvatici, pericolosi e innocui.
  12. Secondo le statistiche, più della metà della popolazione dell’Honduras vive nelle zone rurali.
  13. Circa il 90% degli honduregni sono meticci di origine mista.
  14. La prima università pubblica del paese è stata aperta nel 1847 e la prima università privata nel 1978.
  15. L’esercito in Honduras è formato dalla coscrizione. I coscritti servono per 2 anni.
  16. A differenza di molti altri paesi dell’America Latina, la popolazione dell’Honduras è per la maggior parte un po’ meno religiosa. All’ultimo censimento, ben l’8% delle persone ha risposto di non essere seguace di alcuna religione (curiosita sull’America Latina).
  17. L’economia dell’Honduras è molto dipendente dagli Stati Uniti, dal momento che il Gli Stati sono il principale partner commerciale di questo Stato.
  18. La moneta honduregna si chiama «lempira». È stato introdotto nel 1931 e prende il nome dal leader indiano.
  19. Situato a Tegucigalpa, l’aeroporto di Toncontin è uno dei dieci più pericolosi al mondo. La pista corta, montagne su tutti i lati, copertura nuvolosa regolare nella zona – tutto ciò ha portato al fatto che solo un numero molto limitato di piloti ha una licenza che consente loro di volare attraverso questo aeroporto.
  20. Un simbolo nazionale di questo paese è l’ara rossa.
  21. Il termine «repubblica delle banane» fu usato per la prima volta specificamente in relazione all’Honduras. Fu usato dallo scrittore O. Henry, che un tempo si nascondeva qui dalle autorità americane. A proposito, nell’esportazione di banane, l’Honduras è davvero al 2° posto nel mondo.
  22. Una volta scoppiò una guerra di 6 giorni tra l’Honduras e il vicino El Salvador, il motivo per cui fu una partita di calcio in cui la nazionale honduregna ha perso contro Salvadoran (curiosita su Salvador).
  23. Ogni anno per più di cento anni tra maggio e luglio nel dipartimento dell’Honduras di Yoro, testimoni oculari osservano come una nuvola scura appare nel cielo, lampi, tuoni rimbombano, soffia un forte vento e poi si riversano forti piogge per 2-3 ore, e non solo dall’acqua, ma anche dai pesci vivi allevati da un uragano insieme all’acqua di mare.
  24. Secondo un’antica leggenda, il famoso pirata Kidd nascose i suoi tesori su una delle isole al largo della costa dell’Honduras. Questa leggenda ha costituito la base del romanzo di Stevenson «L’isola del tesoro».
  25. Le isole dell’Honduras sono circondate dalle più grandi barriere coralline viventi del mondo.
  26. La Garifuna le persone che vivono in Honduras sono incluse nell’elenco del Patrimonio immateriale dell’umanità dell’UNESCO. I rappresentanti di questo popolo sono stati in grado di preservare la loro musica e le loro danze, che non si trovano in nessun’altra parte del mondo.
  27. A differenza della maggior parte degli altri paesi del mondo, l’istruzione scolastica in Honduras non è obbligatoria.
  28. L’ex presidente dell’Honduras Loba Sosa ha ricevuto la sua istruzione superiore a Mosca, presso il Peoples’ Università dell’Amicizia della Russia.
Rate this post

Lascia un commento