30 fatti interessanti sull'Oceano Atlantico

Lo sconfinato Oceano Atlantico è un posto bellissimo, incredibilmente interessante, ma anche pericoloso. Di tanto in tanto nascono mostruosi uragani sopra la sua superficie, che poi devastano la costa, e solo per le navi moderne e ad alta tecnologia di solito non rappresentano un serio pericolo. In passato, solo i capitani e i passeggeri più coraggiosi osavano attraversare l’Atlantico, soprattutto perché un viaggio del genere richiedeva molto tempo.

Fatti interessanti sull’Oceano Atlantico

  1. Prende il nome dal titano Atlante, uno dei personaggi dell’antica epopea greca. Secondo la leggenda, Atlante (alias Atlant) reggeva sulle spalle la volta celeste, impedendole di cadere a terra.
  2. Nel punto più profondo dell’Oceano Atlantico, le sonde di ricerca hanno trovato il fondo solo a circa 8742 metri.
  3. Le dimensioni di questo oceano sono seconde solo al Pacifico.
  4. Circa il 40% di tutti i pesci del mondo vengono catturati qui.
  5. L’area dell’Oceano Atlantico è molte volte più grande dell’area di qualsiasi paese. Ad esempio, occupa più di 180 volte più spazio della Spagna (fatti interessanti sulla Spagna).
  6. L’Oceano Atlantico tocca i confini di quasi 100 stati.
  7. La corrente più lunga del mondo, Corrente del Golfo, situata qui nell’Atlantico.
  8. La larghezza dell’Oceano Atlantico a causa del movimento delle placche tettoniche aumenta di 3-4 centimetri all’anno.
  9. L’altezza delle maree qui è un record. In alcune baie collegate con l’Oceano Atlantico raggiunge i 15-18 metri. Questo è approssimativamente uguale all’altezza di un edificio residenziale di 5-6 piani.
  10. Un numero incredibilmente grande di creature viventi vive nelle acque dell’Atlantico. Ci sono solo 245 specie di plancton.
  11. Vi confluiscono tre dei dieci fiumi più grandi del mondo (fatti interessanti sui fiumi).
  12. L’Amazzonia e il Mississippi da soli trasportano ogni anno circa 1 miliardo di tonnellate di suolo nell’Oceano Atlantico. In totale, ogni anno circa 1,8 miliardi di tonnellate di sedimenti solidi si depositano sul fondo.
  13. Occupa circa il 17% del nostro pianeta.
  14. Un quarto di tutta l’acqua liquida del mondo è sull’Oceano Atlantico.
  15. Lo spessore dei sedimenti di fondo sul suo fondo in alcuni punti raggiunge i 2 chilometri.
  16. Il Mar dei Sargassi, l’unico mare al mondo senza coste, si trova precisamente nell’Oceano Atlantico.
  17. Le acque oceaniche del sud possono essere molto fredde. Il record di temperatura dell’aria registrato sulla superficie dell’Atlantico è stato di -34 gradi.
  18. Situato nell’Oceano Atlantico, il Triangolo delle Bermuda nasconde ancora molti segreti.
  19. Si nasconde una possente catena montuosa al suo fondo, che in realtà divide il fondo dell’oceano in due pianure inimmaginabilmente enormi (fatti interessanti sulle montagne).
  20. Le persone hanno provato 5 volte ad attraversare l’Oceano Atlantico in mongolfiera, ma non ci sono mai riusciti.< /li>
  21. Le velocità del vento negli uragani originari della fascia tropicale atlantica a volte superano i 200 km/h. Le tempeste più potenti di solito colpiscono il Mar dei Caraibi e il Golfo del Messico.
  22. La Groenlandia, l’isola più grande della Terra, finì nell’Oceano Atlantico.
  23. A metà del XIX secolo , un progetto telegrafico su larga scala iniziò i cavi attraverso l’Atlantico. Ci sono volute somme di denaro astronomiche e quasi 15 anni di tempo per completarlo.
  24. Il volume totale di acqua nell’Oceano Atlantico è approssimativamente paragonabile al volume di tutto il ghiaccio in Antartide.
  25. Questo è l’unico oceano sulla Terra che attraversa tutte le zone climatiche esistenti da nord a sud.
  26. Nel secolo scorso, c’è stato un premio onorario – il Nastro Azzurro dell’Atlantico, che è stato ricevuto dai piroscafi che sono riusciti ad attraversare l’oceano in un certo tempo. Con lo sviluppo di navi e aerei più veloci, è stato gradualmente dimenticato.
  27. Nel 2010, nel Golfo del Messico dell’Oceano Atlantico, a seguito dell’esplosione di una piattaforma petrolifera, il più grande disastro ambientale in la storia dell’umanità è avvenuta in mare.
  28. Il primo uomo che attraversò l’Atlantico fu il coraggioso scopritore Colombo.
  29. La profondità media dell’Oceano Atlantico è di circa 3736 metri.
  30. Secondo ricerche storiche, i Vichinghi sulle loro navi attraversarono l’Oceano Atlantico più di mille anni fa raggiungendo la Groenlandia e il Nord America. Ma Colombo è ancora considerato lo scopritore, perché non ci sono prove conclusive di viaggi per mare così lontani dei Vichinghi.
Rate this post

Lascia un commento